Castori sarà il nuovo tecnico del Grifo

Accordo già raggiunto con l'ex tecnico della Salernitana. L'ufficialità dopo l'addio di Alvini, destinazione Cremona

Castori sarà il nuovo tecnico del Grifo
Lcc
Fabrizio Castori

Manca solo l'ufficialità, questione davvero di ore, ma Alvini non è più il tecnico del Perugia e la società di Santopadre ha già voltato pagina, raggiungendo l'accordo con il nuovo allenatore. Si tratta di Fabrizio Castori, 67 anni, di cui 40 sulle panchine di mezza Italia, dalle categorie inferiori fino alla serie A: due le esperienze nel massimo campionato, dopo altrettante promozioni, con il Carpi e con la Salernitana, dove è stato esonerato proprio nella stagione appena conclusa. Castori ha battuto la concorrenza di profili molto diversi dal suo, in particolar modo quelli di Aimo Diana e Stefano Vecchi. Il Perugia stavolta ha dunque optato per un cambio di filosofia, affidandosi prevalentemente all'esperienza e al pragmatismo del tecnico marchigiano, che nel suo staff vanta anche un umbro, il montefalchese Riccardo Bocchini, che ricopre il ruolo di vice allenatore. Castori ha sposato il progetto propostogli da Santopadre e Giannitti e le due parti, come detto, hanno già trovato l'accordo, manca soltanto la firma sul contratto che dovrebbe prevedere un anno con opzione per il successivo. Questione davvero di ore, non appena sarà formalizzato l'addio di Massimiliano Alvini destinazione Cremona dove ad attenderlo ci saranno due anni di contratto e un progetto volto alla permanenza nella massima serie. Da limare in questo caso i dettagli, sotto forma di indennizzo al club biancorosso (una cifra intorno al mezzo milione di euro) per aver lasciato libero il tecnico di Fucecchio, che aveva rinnovato il contratto con il grifo fino al 2024.
di Luca Pisinicca