L'aumento dei contagi si riflette di nuovo sugli ospedali

L'Umbria insieme alla Sicilia la regione dove cresce di più l'occupazione dei reparti ordinari. Siamo già al 21%

L'aumento dei contagi si riflette di nuovo sugli ospedali
ospedale pg
L'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia

L'aumento dei contagi da Covid si sta nuovamente riflettendo sull'occupazione dei posti letto negli ospedali, per ora soltanto nell'area non critica. I ricoveri crescono in 12 regioni ma soltanto l'Umbria e la Sicilia raggiungo il 21%. Sono 147 i pazienti Covid nei nosocomi umbri, 8 in più di ieri, di cui soltanto uno è ricoverato in terapia intensiva. Intanto gli attualmente positivi tornano sopra quota 12 mila: 1.462 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 631 in più di ieri. Tasso di positività al 27,5%.