Multato il tifoso che ha imbrattato il cartello stradale

Aveva cambiato la scritta 'Allerona' con 'Alè Roma'. Identificato dai carabinieri

Multato il tifoso che ha imbrattato il cartello stradale
Carabinieri
Il cartello imbrattato

L'entusiasmo per la vittoria di un trofeo europeo ottenuta dalla sua squadra del cuore gli aveva fatto venire l'idea: correggere il cartello stradale con la scritta ‘Allerona’ in ‘Alè Roma’. Così, armato di vernice e nastro adesivo, era riuscito a realizzare la piccola opera all'ingresso del paese, Allerona appunto. Una goliardata che ha fatto il giro del web e non è passata inosservata nemmeno ai carabinieri del posto che, dopo una rapida attività informativa, hanno individuato quale responsabile uno sportivo 43 enne del posto, che è stato quindi sanzionato amministrativamente.