Renato Zero con i frati per il Bambin Gesù

Il cantante e padre Enzo Fortunato, a nome del Sacro Convento di Assisi, hanno presentato il progetto sostenuto dall'evento solidale "Con il cuore, nel nome di Francesco"

Renato Zero con i frati per il Bambin Gesù
Lcc
Renato Zero

Una visita speciale, nei giorni scorsi, per i piccoli pazienti dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Renato Zero e padre Enzo Fortunato, a nome dei frati del Sacro Convento di Assisi, hanno presentato il progetto sostenuto dall'evento solidale "Con il cuore, nel nome di Francesco", a favore del Centro di cure palliative pediatriche al quale sono stati donati una centrale di monitoraggio e un ecotomografo. Il cantautore, ha detto durante l'incontro, è particolarmente legato ai frati di Assisi perché, da piccolo, fu ricoverato proprio al Bambin Gesù per una grave forma di anemia, curata con una trasfusione grazie alla donazione di un frate.