30enne di Umbertide arrestato per violenza sessuale aggravata a carico di una minore

Avrebbe molestato una 16enne a bordo di un vagone della Fcu. La ragazza è stata aiutata a liberarsi da un passeggero. Ha denunciato subito

30enne di Umbertide arrestato per violenza sessuale aggravata a carico di una minore
Tgr Umbria
Violenza

Avrebbe violentato una ragazzina di 16 anni in un vagone della Fcu in transito tra alcuni comuni dell'alta valle del Tevere, toccandola ripetutamente e cercando di baciarla. Nei confronti di un 30enne residente a Umbertide è scattata la custodia cautelare nel carcere di Capanne. L'uomo è ora indagato per violenza sessuale aggravata. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, la ragazza era riuscita a scendere dal treno alla stazione di Umbertide, dopo che un uomo presente al momento delle violenze era intervenuto ed era stato poi minacciato dal 30enne.