Due escursionisti soccorsi con l'elicottero

A Terni Interventi del 118 e di squadre Sasu lungo il sentiero della Romita e dei Vigili del Fuoco a Sant'Erasmo

Due escursionisti soccorsi con l'elicottero
Tgr
Operatori Sasu in azione

E' stato necessario l'intervento dell'elisoccorso del 118 per prestare le cure a un escursionista che intorno alle  18:30 di domenica ha accusato un malore lungo il sentiero 670 della Romita nel Comune di Terni.
Due le squadre del Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria accorse sul posto, composte da tecnici, operatori e sanitari. A bordo dell’elisoccorso anche un anestesista rianimatore, un infermiere ed un tecnico Sasu.
Una volta raggiunto l’uomo, geolocalizzato dal tecnico di centrale del Sasu presente nella Centrale 118, i soccorritori hanno prestato le prime cure al paziente e recuperato con il verricello dell’elisoccorso del 118.
 

L'intervento a Sant'Erasmo Tgr
L'intervento a Sant'Erasmo

I Vigili del Fuoco di Terni, con l'ausilio di un elicottero hanno invece recuperato un 47enne escursionista in difficoltà nella zona di Sant'Erasmo. Dopo averlo  portato in salvo, è stato preso in cura dal 115, in buone condizioni di salute