Il contenimento del pesce siluro

In corso a Umbertide l'intervento di contenimento a cura della Federazione regionale pesca sportiva

Il contenimento del pesce siluro
Tgr
Un momento dell'intervento

Tre giorni di lavoro per bonificare il Tevere da alcuni esemplari di pesce siluro, una specie importata illegalmente dal Nord Europa, che si ciba di altre specie ittiche.
E' un lavoro paziente, quello del personale della Federazione pesca sportiva. Una volta portati i pesci a riva vengono consegnati alla Usl per essere smaltiti. 
Quella di Umbertide rappresenta la prima operazione di bonifica in un campo di gara italiano. L'autorizzazione per l'intervento è stata chiesta proprio dalla Federazione regionale pesca sportiva.

Nel servizio di Valentina Antonelli le interviste al biologo Thomas Busatto e al presidente regionale Fipsas Vanni Giorgioni