Passaro vola in semifinale

Agli Internazionali di Todi il perugino si è imposto su Luciano Darderi. Per un posto in finale se la vedrà con Cachin

Passaro vola in semifinale
uff stampa
Francesco Passaro

Sfida tutta italiana al Challenger di Todi tra Francesco Passaro e Luciano Darderi nei quarti di finale. La spunta Passaro - classe 2001 di Perugia che stacca il pass per la semifinale degli Internazionali di Tennis Città di Todi. L’idolo del pubblico umbro si giocherà un posto in finale contro Pedro Cachin, prima testa di serie del Challenger organizzato da MEF Tennis Events, passato indenne dal doppio turno contro Gigante e Rodriguez Taverna. Sotto di un set, Passaro  spinto dal pubblico di casa ha ribaltato il risultato: 6-7(3) 6-3 6-4. “Non l'avevo mai battuto e sono contento di esserci riuscito qui a Todi” ha dichiarato Passaro a fine match. Ora l'attende un avversario forte, già affrontato due anni fa a Palmanova: “in quell’occasione vinse lui. Pedro è la prima testa di serie ed i suoi risultati parlano chiaro, dovrò recuperare e dare il massimo”.