Vaccino: al via le quarte dosi

Over 60 e fragili potranno prenotare la seconda dose di richiamo sul portale della Regione

Vaccino: al via le quarte dosi
Tgr Umbria
Centro vaccinale

Sono 195.411 gli over 60  umbri che, dalle 8 di giovedì, potranno prenotare la seconda dose di richiamo di vaccino anti Covid sul portale vaccinocovid.regione.umbria.it. Ma non sono i soli: a poter richiedere il secondo booster sono anche i fragili over 18.
A spingere di nuovo la campagna vaccinale, sopita negli ultimi mesi, l'eccezionale capacità di trasmissione di Omicron 5. Crescono i ricoveri, anche quelli in terapia intesiva, cresce anche il numero dei decessi. Se, fino a metà giugno, l'ipotesi di un richiamo con il vecchio vaccino era stata accantonata in favore del nuovo preparato calibrato sulle varianti, in arrivo a settembre, la fiammata estiva del virus ha riportato a più miti consigli. Perché il vecchio vaccino può essere sì bucato da Omicron ma, assicura il ministero della Salute, garantisce comunque protezione dalle forme severe della malattia. 
La seconda dose di richiamo può essere somministrata dunque a fragili e over 60, purché siano trascorsi almeno 120 giorni dalla prima dose booster o dall'ultima infezione successiva al richiamo.