51enne denunciata per lesioni e minacce contro la nipote

Questioni di eredità starebbero dietro all'episodio avvenuto a villa pitignano

51enne denunciata per lesioni e minacce contro la nipote
lcc
polizia

E' servito l'intervento della polizia per sedare una violenta lite in famiglia a Villa Pitignano. Una 51enne è stata denunciata per lesioni e minacce dopo aver aggredito la nipote per questioni legate all'eredità del defunto nonno. La zia avrebbe lanciato alla ragazza dei petardi, ferendola a un piede.

Episodio di violenza anche ad Assisi, dove un diverbio per una compravendita è degenerato. Un uomo di 66 anni è finito al pronto soccorso con diverse escoriazioni sul volto. Denunciati per lesioni anche il figlio e un collega. Tutti erano già noti alle forze dell'ordine.