Ecco il calendario della serie C

Per il Gubbio esordio in casa

Ecco il calendario della serie C
rai
serie c

19 giornate, 5 turni infrasettimanali, due sole settimane di sosta nel periodo delle festività natalizie. Dopo una lunga attesa, dettata dal ricorso (poi respinto) di Teramo e Campobasso, che ha fatto slittare di una settimana l'avvio del campionato, ha preso corpo il calendario di Lega Pro, che vede ai nastri di partenza anche una rappresentate umbra, il Gubbio, mai come quest'anno carico di aspettative. La società del presidente Notari, dopo una campagna acquisti di assoluto rilievo, non nasconde infatti le proprie ambizioni. Proprio per questo c'era grande attesa nel conoscere il cammino stagionale dei rossoblù, che partiranno davanti al proprio pubblico, domenica 4 settembre contro l'Aquila Montevarchi, avversario ampiamente alla portata. Così come alla portata sembrano i due successivi impegni, sul campo della ripescata Fermana e di nuovo al Barbetti contro la retrocessa Alessandria. Il 18 settembre e i l16 ottobre due date da segnare in rosso, contro avversarie di cartello, probabili antagoniste in chiave altissima classifica: Ancona e Reggiana, quest'ultima favorita numero uno. Nel girone di andata entrambe le sarde, Olbia e Torres in trasferta: altro incrocio clou quello con il Siena, il 4 dicembre al Barbetti, l'8 aprile all'Artemio Franchi, due gare prima della chiusura, prevista per il 23 sempre di aprile sul campo Pontedera. Quindi prenderà il via un altro campionato, quello dei playoff, che il Gubbio è ormai abitato a disputare. Sempre che i rossoblù non centrino un traguardo ancora più importante. Perché Braglia, con la sua spiccata ironia toscana, è stato chiaro: “giochiamo per vincere e non per partecipare”.

Guarda il calendario completo del girone B: