Mesi in albergo senza pagare: denunciato

Un settantenne di Spoleto aveva maturato un debito di 1800 euro. Fuggito con le chiavi della stanza, è stato rintracciato dalla polizia

Mesi in albergo senza pagare: denunciato
lcc
polizia

Denunciato per insolvenza fraudolenta. Per settimane,  un settantenne ha soggiornato in una struttura ricettiva dello spoletino senza pagare il conto, a parte il versamento di un piccolo acconto. Quando le richieste di saldare il debito si sono fatte insistenti da parte dell'albergatore - da giorni non veniva più servito al ristorante - l'uomo è semplicemente sparito portandosi dietro le chiavi della stanza. Rintracciato dagli agenti del Commissariato di Spoleto in un bar della città, il settantenne ha acconsentito a restituire le chiavi, ma non a saldare il debito di 1800 euro. Per questo è scattata la denuncia.