Spacciavano droga nel ternano: denunciati madre e figlio

I due, insospettabili, confezionavano le dosi nel garage di casa. Sequestrati oltre due chili di droga e 45 mila euro in contanti.

Spacciavano droga nel ternano: denunciati madre e figlio
CC
La droga sequestrata dai carabinieri

Madre e figlio, insieme a capo di una rete di spaccio nel territorio del ternano. Insospettabili, confezionavano nel garage della loro abitazione le dosi che venivano poi cedute ai consumatori locali. A scoprire il giro di spaccio i carabinieri di Stroncone, insospettiti dall'insolito via vai di persone dall'abitazione. Durante le attività di controllo la donna è stata sorpresa a cedere una dose di cocaina a un acquirente. E' così scattata la perquisizione, nel corso della quale sono stati ritrovati e sequestrati 2 kg di Marijuana, 500 grammi di hashish e 3 di cocaina, oltre a 45 mila euro in contanti ritenuti frutto dello spaccio. Madre e figlio sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.