Truffa online per la vendita di un'auto, donna denunciata

L'acquirente di Cascia aveva versato l'acconto, poi l'annuncio in rete era scomparso

Truffa online per la vendita di un'auto, donna denunciata
tgr
Cascia

Attratto dal prezzo vantaggioso che appariva sull'annuncio online, un uomo di Cascia aveva deciso di acquistare un'auto. Contattato il venditore, aveva versato l'acconto di 300 euro su una carta prepagata a titolo di caparra. Dopo il pagamento della cifra richiesta, l'annuncio è stato rimosso rendendo impossibile ogni ulteriore contatto. Da qui la denuncia sporta ai carabinieri che hanno identificato la presunta autrice della truffa, una donna già nota alle forze dell'ordine che avrebbe operato più volte in modo simile ai danni di acquirenti di varie regioni d'Italia. Denunciata alla magistratura.