Va in escandescenza perché non riesce a rinnovare la patente

La polizia interviene in un'abitazione di Foligno per una violenta lite tra due fidanzati

Va in escandescenza perché non riesce a rinnovare la patente
Polizia
Il commissariato di Foligno

Gli agenti della polizia del commissariato di Foligno sono intervenuti in un’abitazione in via Flaminia per una violenta lite tra due fidanzati. Hanno trovato un ragazzo – cittadino italiano, classe 1979 – che ha riferito di essere andato in escandescenza per alcune problematiche riscontrate in occasione del rinnovo della patente di guida. Ha raccontato che in preda ad uno scatto d’ira aveva colpito con un pugno il vetro di una finestra della camera da letto provocandosi delle lesioni. Gli agenti, a quel punto, hanno verificato lo stato dei luoghi e sentito la compagna che ha confermato quanto riferito dal fidanzato. Ad avvertire la polizia i vicini di casa della coppia.