Aggredisce un uomo con una spranga di ferro e lo manda in ospedale

50enne finisce ai domiciliari accusato di lesioni personali gravi e aggravate

Aggredisce un uomo con una spranga di ferro e lo manda in ospedale
tgr
Polizia di Foligno

E' finito agli arresti domiciliari un 50enne ritenuto responsabile del reato di lesioni personali gravi e aggravate ai danni di un altro uomo. Si sarebbe recato a casa della sua vittima e per futili motivi lo avrebbe colpito con una spranga di ferro. Sono intervenuti gli agenti del commissariato di Foligno. L'uomo aggredito ha riportato la frattura di quattro costole ed alcune gravi contusioni, con prognosi complessiva di 50 giorni. Al 50enne sono stati contestati anche i reati di minacce gravi, danneggiamento e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.