Colpo Ternana, primo blitz esterno a Parma e salto in classifica

Rossoverdi due volte sotto, capaci di rimontare con Coulibaly e Donnarumma. Gol della vittoria di Corrado a quattro dal termine

Colpo Ternana, primo blitz esterno a Parma e salto in classifica
Ternana calcio
Donnarumma a segno

Colpo grosso delle Fere che espugnano il Tardini di Parma e conquistano i primi tre punti lontano da casa. Un successo frutto di una rimonta esaltante, conclusa con un pirotecnico 3-2, dove anche le cosidette seconde linee (viste le tante indisponibilità) diventano protagoniste. Ma l'inizio è tutto di marca parmigiana e la logica conseguenza è il vantaggio firmato Del Patro alla mezzora. Il centrocampista raccoglie una corta respinta di Coulibaly e infila sotto la traversa. Rete che non scuote i rossoverdi, vicini alla nuova capitolazione sulla punizione a giro di Vasquez a lato di un soffio. 1-0 all'intervallo ma la Ternana cambia volto nella ripresa e al primo tentativo (secondo minuto) fa centro. Coulibaly sul secondo palo brucia il diretto marcatore e corregge in rete un traversone basso di Mantovani. La gioia per la verità dura poco, perché Vasquez slalomeggia nell'area ternana, con una difesa colpevolmente immobile, servendo a Inglese il più agevole dei tapin vincenti. Colpo durissimo, che non abbatte però le Fere e in particolar modo bomber Donnarumma, fino a quel momento impalpabile, ma prontissimo ad approfittare di un clamoroso svarione di Romagnoli per battere Buffon. Gol, il primo stagionale per lui, prima annullato e poi convalidato dal var. 2-2 ma la squadra di Lucarelli non è paga e nel finale trova anche l'acuto del sorpasso. Combinazione Palumbo, Capanni, Corrado, con quest'ultimo che estrae dal cilindro un diagonale di prima intenzione che non lascia scampo a Buffon. Gran gol, apoteosi rossoverde e festa grande per i 300 sostenitori della Ternana presenti al Tardini.

Il servizio di Luca Pisinicca