Donna trovata senza vita in casa

E' una 58enne di origini nigeriane. Stando ai primi accertamenti sarebbe morta da giorni. Sul posto la polizia scientifica

Donna trovata senza vita in casa
Tgr
La polizia nella via dell'abitazione della donna

Una donna di origine nigeriana di 58 anni (B.O. le sue iniziali) è stata trovata morta questa sera intorno alle 20 all’interno della sua abitazione in via del Serpente, numero 7, un vicolo nella zona di via Carrara, a Terni. La porta dell’appartamento, al terzo piano di una palazzina abitata da italiani e immigrati, era chiusa dall’interno, ma non a chiave. Il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, era sul divano del soggiorno. 

Il palazzo di via del Serpente Tgr
Il palazzo di via del Serpente

A dare l’allarme sono stati i vicini, preoccupati per non aver visto la donna negli ultimissimi giorni, ma soprattutto insospettiti dall’odore che proveniva dall’abitazione. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti della questura. Dopo la macabra scoperta, è toccato alla scientifica effettuare i rilievi, ancora prima dell’arrivo del medico legale. Difficile evidenziare eventuali lesioni, visto lo stato del corpo. Ma dopo i primi accertamenti gli investigatori, pur non escludendo alcuna ipotesi prima dell’autopsia, propendono per una causa naturale. Anche il disordine che gli agenti hanno notato al loro ingresso in casa non sembra essere legato a una colluttazione. Il magistrato di turno è la pm Barbara Mazzullo. 

La scientifica sul posto Tgr
La scientifica sul posto