Ferì al torace un collega, patteggia il camionista

Una lite per il posto di scarico alla base dell'episodio dello scorso aprile alla periferia di Perugia

Ferì al torace un collega, patteggia il camionista
Tgr
Ubaldo Minelli


Ha patteggiato una pena di tre anni e un mese di reclusione il camionista 29enne di origini albanesi e residente a Terni che il 22 aprile scorso aveva ferito al torace a colpi di cacciavite un collega di 39 anni dopo una lite per il posto di scarico merci, davanti ad un'azienda della periferia di Perugia.
L'uomo è stato processato con rito immediato. La vittima dell'aggressione, difesa dall'avvocato Ubaldo Minelli, aveva riportato ferite gravi e un'invalidità permanente.