Picchia la compagna e le rompe tre costole

Scatta il divieto di avvicinamento per un 31enne: vessazioni continue per gelosia

Picchia la compagna e le rompe tre costole
Tgr Umbria
Violenza in famiglia

Aveva picchiato la ex compagna fino a romperle tre costole. L'episodio a giugno, poi un periodo di separazione, fino al riavvicinamento ad agosto, quando però l'uomo è tornato ad aggredirla. A carico del 31enne, accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni, è scattato il divieto di avvicinamento, disposto dal gip del tribunale di Perugia ed eseguito dagli agenti del commissariato di Assisi. Stando a quanto riferito dalla vittima dietro le violenze ci sarebbe la morbosa gelosia dell'uomo.