Spoleto, investimento mortale lungo la Tre Valli

Vittima un 66enne residente in Puglia. Accertamenti in corso. Traffico di nuovo regolare

Spoleto, investimento mortale lungo la Tre Valli
Tgr
La SS685

Sono in corso di accertamento le cause e le modalità dell'incidente mortale che si è verificato questa mattina intorno alle 10 a Spoleto, lungo la statale 685 "delle Tre Valli Umbre", in direzione Valnerina, poco prima della galleria Forca di Cerro.

La vittima è un uomo di 66anni di Bari che è stato investito, secondo le prime ricostruzioni, mentre stava attraversando la strada a piedi, da un veicolo. Alla guida un coetaneo umbro proveniente dalla Falminia, che si stava immettendo nella Tre valli.

Il 66enne avrebbe parcheggiato l'auto a lato della carreggiata e sarebbe poi sceso, per ragioni tutte da chiarire. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e la polizia municipale di Spoleto. Il pedone è stato trasportato all'ospedale San Matteo degli Infermi dove purtroppo è deceduto.

Sul caso è stato aperto un fascicolo, il veicolo è a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Dopo i rilievi dei tecnici dell'Anas, il traffico lungo la statale è tornato regolare.

Il servizio di Giulia Bianconi.