Svincolo di Scopoli: a breve il progetto definitivo

Partite le indagini geognostiche-ambientali per la realizzazione dell'uscita sulla statale 77, costerà circa 15 milioni di euro

Svincolo di Scopoli: a breve il progetto definitivo
Tgr
La statale 77

Nove anni fa le prime proteste dei residenti della valle del Menotre. La nuova strada, la 77 Val di Chienti, li avrebbe tagliati fuori, esclusi dalle vie di comunicazioni veloci, rinchiusi tra gli svincoli di Foligno e Colfiorito.
Da lì in poi una lunga battaglia a colpi di manifestazioni sì, ma anche di rilievi geologici, studi di fattibilità, valutazioni ambientali. Ora arriva la primo step significativo verso la realizzazione del nuovo svincolo di Scopoli, nel folignate. Sono cominciate stamattina le indagini geognostiche-ambientali e le prove di laboratorio integrative fondamentali per procedere alla redazione della progettazione definitiva. I proprietari dei terreni avevano già ricevuto comunicazione nei giorni scorsi la comunicazione scritta. Il programma prevede la cantierizzazione dell'opera per la primavera del 2024. Per realizzare lo svincolo, che collegherà tutta la valle del Menotre fino a Sellano, è previsto un impegno di spesa di circa 15 milioni di euro.