Alluvione: danni per un milione

Il comune ha inviato la stima dei danni agli uffici della Regione, 22 le priorità di intervento.

Alluvione: danni per un milione
Tgr
I danni dell'alluvione

Il Comune di Città di Castello ha inviato alla Regione una prima stima dei danni registrati in occasione dell'ondata di maltempo dello scorso mese: la cifra si aggira intorno al milione di euro. Il resoconto, presentato con l'obiettivo di beneficiare delle eventuali risorse che saranno messe a disposizione dal Governo con il riconoscimento dello stato di emergenza nazionale, considera al momento solo i danni provocati dalle forti piogge del 15 settembre e non quelli del 30 settembre, per le quali le stime sono ancora in corso. Nell'elenco sono state incluse 22 priorità di intervento, che richiederanno lavori di importo stimato tra i 5.000 e i 300.000 euro. I danni più consistenti sono stati rilevati nella zona di Trestina e in generale nell'area sud del territorio comunale, ma anche nella centrale via Ghiberti. Per questo venerdì il sindaco Luca Secondi ha convocato un tavolo istituzionale sull'assetto idrogeologico, per la definizione delle azioni necessarie a contenere gli effetti delle precipitazioni eccezionali.