Arrestato 50enne ternano per spaccio

I carabinieri hanno trovato in camera da letto due etti di marijuana e 10mila euro in contanti. Processato per direttissima

Arrestato 50enne ternano per spaccio
carabinieri
la droga e il denaro sequestrato

I Carabinieri del Comando Provinciale di Terni, durante un servizio di controllo, hanno individuato e fermato, all'interno di un esercizio pubblico un cinquantenne, commerciante ternano, che parcheggiando malamente all'esterno del locale aveva creato intralcio alla circolazione. All'atto del controllo, l'uomo ha iniziato a palesare comportamenti nervosi, rivelando alle forze dell'ordine di essere un consumatore di droghe leggere, e di avere a casa dello stupefacente. La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire, nascosta in camera da letto, poco più di 200 grammi di marijuana, 3 grammi di hashish e vari semi di canapa. Oltre a questo, più di 10mila euro in contanti, che secondo il 50enne erano i guadagni della sua attività commerciale. L'uomo è stato così arrestato in flagranza di reato, giudicato per direttissima e sottoposto alla misura dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Droga e denaro sono stati sequestrati.