Chiuso un cantiere a Cascia

I carabinieri hanno riscontrato irregolarità sulle norme di sicurezza

Chiuso un cantiere a Cascia
Tgr
Cantiere ricostruzione

I carabinieri della Stazione di Cascia, insieme ai colleghi e al personale dell'ispettorato del lavoro di Perugia, nel corso di una serie di controlli sull'adempimento delle misure si sicurezza sui luoghi di lavoro, hanno chiuso un cantiere edile, impegnato nell'attività di demolizione e di ricostruzione post-sisma, in località Maltignano di Cascia. Il responsabile del cantiere è stato sanzionato per un totale di circa 8000 euro. Quattro lavoratori sono risultati regolari, ma uno di questi faceva parte di un nucleo famigliare beneficiario del reddito di cittadinanza. La madre di questi è stata denunciata per aver omesso la comunicazione all'INPS.