Crollo dell'Hotel Roma ad Amatrice, c'è una condanna

Nella tragedia, avvenuta il 24 agosto 2016, morì anche una giovane coppia di orvietani. Ingegnere condannato a 5 anni e mezzo

Crollo dell'Hotel Roma ad Amatrice, c'è una condanna
web
barbara e matteo

Dopo più di 6 anni dal terremoto di Amatrice (era il 24 agosto del 2016) ieri al tribunale di Rieti si è tenuta l'udienza conclusiva del primo grado del processo penale per il crollo dell'Hotel Roma. Condannato l'unico imputato rimasto in vita tra i quattro individuati dalla Procura come responsabili per il crollo dell'albergo, l'ingegner Boni, 84 anni, condannato a 5 anni e 6 mesi di carcere. Nel crollo dell'hotel morì anche una giovane coppia orvietana, Barbara Marinelli e Matteo Gianlorenzi.