Famiglie e imprese sempre più a rischio

L'allarme dell'associazione Codici: "crisi e caro bollette spingono verso le mani degli strozzini". Già esaurite le risorse stanziate dalla fondazione nata per combattere il fenomeno

Famiglie e imprese sempre più a rischio
Lcc
Euro

Dopo la crisi economica e i danni del covid, il caro bollette. Il sovra-indebitamento stringe sempre di più il cappio al collo di aziende, commercianti e famiglie, e aggrava i rischi legati alla presenza della criminalità organizzata. L'allarme lo ha lanciato recentemente anche l'associazione codici, che parla di usura di prossimità: chi non riesce a pagare le bollette si rivolge ad un amico, o a qualcuno del quartiere, innescando una spirale che porta dritta nelle mani degli usurai. Non confortano i dati della DDA per il secondo semestre 2021, che rilevano un aumento esponenziale dell'usura, in Umbria come altrove. L'appello del presidente della Fondazione Umbria contro l'usura, Fausto Cardella, è quello di fare rete il più possibile.