Prima udienza l'8 novembre

E' stata fissata l'udienza preliminare per Katalin Bradacs, la donna ungherese, accusata di aver ucciso con un coltello il suo bambino di due anni, il primo ottobre 2021 a Po' Bandino

Prima udienza l'8 novembre
Tgr
La mamma di Alex

E' stata fissata per il prossimo 8 novembre l'udienza preliminare per Katalin Bradacs, la donna ungherese, accusata di aver ucciso con un coltello il suo bambino di due anni, il primo ottobre 2021 a Po' Bandino. Da allora la donna è detenuta in carcere. E' già stata sottoposta a due perizie psichiatriche. La richiesta di rinvio a giudizio era stata fatta la scorsa settimana, dopo l'avviso di conclusione indagini.