Viola il divieto di avvicinarsi alla moglie

Arrestato dai carabinieri un 60 enne di Spoleto

Viola il divieto di avvicinarsi alla moglie
Tgr
Un'auto dei carabinieri

I carabinieri di Spoleto hanno arrestato un sessantenne per aver violato il divieto di avvicinamento alla moglie e alla casa di famiglia. L'uomo era stato denunciato dalla stessa donna, che si era rivolta ai carabinieri di Giano dell'Umbria, per maltrattamenti fisici e psicologici che andavano avanti da anni, arrivando a coinvolgere anche i figli, ora maggiorenni. La procura di Spoleto aveva immediatamente attivato il codice rosso per le violenze domestiche. Ora l'uomo è stato arrestato avendo tentato di ricontattare la ex compagna.