A Perugia e Terni i rincari più alti d'Italia

A vincere questa spiacevole classifica dei cittadini più bastonati è Perugia, dove le spese per luce e gas volano del 163,8% su ottobre 2021, medaglia d'argento a Terni, +160,7%

A Perugia e Terni i rincari più alti d'Italia
Tgr
Pannelli fotovoltaici

Per Energia elettrica, gas e altri combustibili, voce che include gas, luce (mercato libero e tutelato), gasolio per riscaldamento e combustibili solidi, se in Italia il rialzo in ottobre è stato pari al 135%, con una stangata a famiglia pari in media a 1820 euro in più su base annua, in alcune città delle 80 monitorate si è superato addirittura il 160 per cento. A vincere questa spiacevole classifica dei cittadini più bastonati è Perugia, dove le spese per luce e gas volano del 163,8% su ottobre 2021, medaglia d'argento a Terni, +160,7%. Sul gradino più basso del podio Teramo (+152,2%). Il dato è stato diffuso dall'Unione Nazionale dei Consumatori che ha condotto uno studio stilando la classifica completa delle città con i maggiori rincari annui elaborando i dati Istat resi noti in settimana e relativi al mese di ottobre.