Armeni, risarcimento per 54 mila euro

L'ex carabiniere, già in carcere, condannato anche dalla Corte de Conti

Armeni, risarcimento per 54 mila euro
Lcc
Inaugurazione dell'anno giudiziario


L'ex Carabiniere spoletino Emanuele Armeni, già in carcere con una pena di diciotto anni per aver ucciso, nel piazzale della caserma di Foligno, il collega Emanuele Lucentini con l'arma di ordinanza, è stato condannato anche dalla Corte dei Conti. Dovrà risarcire quasi 54 mila euro di indennizzo alla vedova, oltre alle spese per il funerale della vittima, i proiettili e le armi sequestrate.