Giovane accoltellato, individuati i responsabili

Era stato operato d'urgenza per una ferita al polmone. Incriminati due fratelli marocchini

Giovane accoltellato, individuati i responsabili
us
Le indagini dei carabinieri hanno ricostruito quanto avvenuto

Le indagini dei Carabinieri di Terni hanno portato a individuare i responsabili dei fatti di sangue avvenuti a Marmore lo scorso sei ottobre, quando due giovani di origine nordafricana sono andati al pronto soccorso dell'ospedale del capoluogo per farsi curare da ferite da taglio. Uno di loro è arrivato in condizioni gravi; una delle coltellate aveva raggiunto il polmone e il giovane era stato operato la notte stessa, mentre l'altro ragazzo aveva riportato una coltellata al braccio.

La ricostruzione della serata ha poi portato al fermo di due fratelli marocchini, di 20 e 25 anni, che avrebbero accoltellato il primo ragazzo per una faida familiare; il giovane avrebbe avuto in passato una relazione con la sorella dei due, rifiutandosi poi di sposarla.