"Non resto in silenzio"

A Perugia la manifestazione regionale contro la violenza sulle donne per lanciare un appello a scendere in piazza per una grande manifestazione regionale in vista del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne

"Non resto in silenzio"
Tgr
"Non resto in silenzio"

A Perugia la manifestazione regionale contro la violenza sulle donne per lanciare un appello a scendere in piazza per una grande manifestazione regionale in vista del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne. La mobilitazione è stata lanciata dalle associazioni femministe in piazza IV Novembre. "Da anni ormai assistiamo in Umbria ad una continua erosione di diritti e libertà fondamentali, al depotenziamento dei servizi e ad un degrado civile e culturale - si legge nell’appello delle promotrici - I Centri antiviolenza e le Case delle Donne, come in tutta Italia, anche in Umbria, non riescono a ricevere finanziamenti strutturali che permettano loro di progettare concretamente percorsi di uscita dalla violenza per le donne che ne hanno bisogno”.