Seicentomila euro per i comuni alluvionati

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato lo stato di emergenza per i territori colpiti lo scorso 15 settembre

Seicentomila euro per i comuni alluvionati
Tgr
La frana a Scheggia

In arrivo 600mila euro per i comuni di Gubbio, di Pietralunga e di Scheggia e Pascelupo, per far fronte alle esigenze più immediate.

Li ha stanziati il Consiglio dei Ministri, che, su proposta della presidente Giorgia Meloni, ha deliberato lo stato di emergenza a seguito degli eventi meteorologici dello scorso 15 settembre.

Le zone colpite da alluvione avevano riportato numerosi danni e si erano verificate frane che hanno portato anche alla chiusura temporanea di alcune strade.