Sensibilizzare alla prevenzione e all'inclusione

Si chiama "Insieme si cresce - ragazzi in rete" l'iniziativa del Comune dedicata agli studenti delle superiori. Le tecniche di comunicazione più adeguate ai social serviranno anche in ottica prevenzione

Sensibilizzare alla prevenzione e all'inclusione
Tgr
L'iniziaitva

Utilizzare la passione degli adolescenti per i social network per sensibilizzarli in un'ottica di prevenzione, inclusione sociale e innovazione. Ma anche per promuovere la città di Perugia. E' ciò che intende fare il Comune con il suo progetto "Insieme si cresce - ragazzi in rete", dedicato agli studenti delle scuole superiori. L'iniziativa, che comincerà sabato, sarà infatti l'occasione per far partire le attività all'interno della nuovissima Biblioteca degli Arconi, in pieno centro storico. Previsti cicli di laboratori di quattro appuntamenti ciascuno, curati del Centro Servizi Giovani, per una durata di sei mesi. Durante gli incontri, i ragazzi potranno approfondire tutte le tecniche di comunicazione più adeguate ai social. Oltre che incontrare alcuni influencer, che verranno a raccontare le loro esperienze. L'obiettivo finale è la costruzione di un video destinato alla piattaforma TikTok e dedicato alla promozione turistica di Perugia. Il ciclo formativo verrà concluso da un evento pubblico insieme alla Polizia Postale, per informare i ragazzi sui rischi dell'uso non consapevole degli strumenti digitali, con un focus specifico sulla prevenzione del cyberbullismo.