Aurelio Andreazzoli parte malissimo

Secondo ko di fila. La crisi continua in casa della Ternana che a Venezia perde per 2 a 1, gol rossoverde di Falletti

Aurelio Andreazzoli parte malissimo
Tgr
Aurelio Andreazzoli

Secondo ko di fila. La crisi continua. Aurelio Andreazzoli parte malissimo. Veneti avanti quasi subito, con il finlandese Pohjanpalo, svelto sulla respinta di Iannarilli, 1 a 0. Il Venezia è carico e con lo stesso Pohjanpalo sfiora il raddoppio. Si sveglia la Ternana, che gioca molto nella metà campo avversaria, colleziona calci d'angolo, ma senza creare particolari grattacapi al portiere di casa Bertinato. Almeno fino al 33', quando l'arbitro - dopo controllo al Var - assegna il rigore ai rossoverdi per il fallo di mano di Cernigoj: Falletti rischia tutto e con il cucchiaio pareggia il conto: 1 a 1. Ora la squadra di Andreazzoli vola: Pettinari - per due volte in pochi secondi - va vicinissimo al sorpasso. Proteste veementi per l'atterramento in area di Partipilo, prima del NUOVO vantaggio del Venezia, ancora firmato da Pohjanpalo al 47'. Nella ripresa, la Ternana gioca il tutto per tutto. Occasione limpida sul piede di Agazzi, bravissimo Bertinato a salvare. Ci prova anche Partipilo (di testa), mira imprecisa. Doppia chance per il Venezia. Che colpisce anche la traversa. Nel finale la Ternana attacca, ci prova, ma la sconfitta è inevitabile. Ternana a secco di successi da 6 turni!
di Antonello Brughini