Avrebbero indebitamente ricevuto il reddito di cittadinanza

Quattro persone sono state denunciate a Città di Castello

Avrebbero indebitamente ricevuto il reddito di cittadinanza
tgr
I carabinieri di Città di Castello

Avrebbero percepito indebitamente il reddito di cittadinanza quattro persone denunciate dai carabinieri di Castello in collaborazione con gli uomini del nucleo Ispettorato del Lavoro di Perugia. Gli accertamenti hanno consentito di rilevare possibili anomalie sulle posizioni di una 32enne, una 65enne e una 50enne. Le tre donne, secondo quanto ricostruito dai militari, si sarebbero rese responsabili del reato una truffa in danno dello Stato fornendo dolosamente false dichiarazioni sulle proprie situazioni familiari e lavorative per poter continuare a conseguire l’erogazione pubblica che, diversamente, sarebbe stata sospesa. Indagata anche una quarta donna che avrebbe omesso di fornire le dovute dichiarazioni finalizzate a ridurre il beneficio di cui godeva, pur continuando ad averne diritto. I soggetti attenzionati avrebbero indebitamente percepito un importo complessivo di oltre 26.000 euro.