Carburanti, i prezzi risalgono

Più 12,2 centesimi al litro dal primo dicembre per effetto del taglio da parte del Governo dello sconto in vigore da ormai nove mesi

Carburanti, i prezzi risalgono
Lcc
I prezzi della benzina in aumento

Dalla mezzanotte di oggi il prezzo del carburante è tornato a salire. Un aumento di 12 centesimi al litro per effetto del decreto del governo Meloni che ha infatti ridotto lo sconto che è stato in vigore per nove mesi: 10 centesimi in più al litro che sommati con l'Iva al 22% determinano un rincaro complessivo di 12,2 centesimi.
Rincaro che arriva comunque in una fase di ribasso delle quotazioni del prezzo industriale del carburante.