Decesso in ospedale, indagini contro ignoti

La Procura di Terni ha aperto un fascicolo dopo il decesso di un uomo di 57 anni morto in seguito un intervento al Santa Maria di Terni. L'uomo si era operato alla colonna vertebrale

Decesso in ospedale, indagini contro ignoti
Tgr
Ospedale di Terni

La Procura di Terni ha aperto un fascicolo contro ignoti dopo il decesso di un uomo di 57 anni morto in seguito un intervento al Santa Maria di Terni. L'uomo, originario di Napoli ma residente da tempo a Orvieto, si era operato a metà novembre alla colonna vertebrale per una stenosi cervicale ed era stato dimesso con alcune complicazioni, una ipostenia all'arto sinistro, cioè non riusciva a muovere un braccio e una trombosi venosa. Criticità emerse, stando a quanto sostiene l'avvocato del figlio del 57enne, anche nel controllo post operatorio dieci giorni dopo. Nella notte tra il 26 e il 27 novembre l'uomo si è sentito male, si è recato al pronto soccorso di Orvieto con forte tosse e sanguinamento e poco dopo è morto. A seguire il caso è il pubblico ministero Giorgio Pannucci, la prossima settimana sarà effettuata l'autopsia a Terni.