Fine piogge, il guado sul Tescino torna percorribile

Il maltempo di sabato aveva reso impraticabile il passaggio carrabile sul fiume, bloccando cinque famiglie. Una situazione non inedita

Fine piogge, il guado sul Tescino torna percorribile
tgr
Il guado carrabile sul Tescino

Cinque famiglie sono rimaste isolate per 24 ore a Castelluccio di Terni, piccolo borgo sulla Flaminia appena fuori città. Nella giornata di sabato la piena del torrente Tescino li ha tagliati fuori dal mondo. Il borgo è raggiungibile solo attraverso un guado che in caso di forti piogge diventa impraticabile. Fortunatamente la pioggia ora è cessata, e nel giro di una notte il Tescino si è completamente asciugato e stamattina i residenti sono di nuovo liberi di muoversi. Resta la preoccupazione dei residenti per una situazione che si è già verificata in passato, e che in caso di nuove piogge, potrebbe ripresentarsi.

Il maltempo che sabato si è abbattuto sulla regione ha portato disagi soprattutto nel ternano, ma diversi interventi dei vigili del fuoco si sono resi necessari anche nello spoletino. Il comunicato di allerta arancione aveva indotti i prefetti di Perugia e Terni, nella tarda serata di venerdì, a disporre la chiusura di tutte le scuole della regione.