Mamma e figlia intossicate finiscono in ospedale

E' accaduto a Guardea. La causa sarebbe il malfunzionamento della caldaia a Gpl

Mamma e figlia intossicate finiscono in ospedale
Tgr
Mamma e figlia sono state portate in ospedale a Terni

Una donna e la figlia piccola sono state portate all'ospedale Santa Maria di Terni per intossicazione. Sono state trovate in casa dal nonno, arrivato nella tarda mattinata, entrambe prive di sensi. A provocare i fumi dell'intossicazione sarebbe stata la caldaia a Gpl malfunzionante. L'azienda ospedaliera fa sapere che le due sono fuori pericolo e il trasferimento in ospedale dopo i primi soccorsi del 118 è stato fatto a scopo precauzionale.