Morto il Papa emerito Benedetto XVI

Due le visite ufficiali in Umbria prima delle dimissioni, entrambe le volte ad Assisi, nel 2007 e nel 2011

Morto il Papa emerito Benedetto XVI
Tgr
Un momento della prima visita di Papa Ratzinger ad Assisi

Papa Benedetto XVI è morto questa mattina all'età di 95 anni nel monastero Mater Ecclesiae in Vaticano. Joseph Ratzinger è stato il primo Pontefice a rassegnare le dimissioni dai tempi di Gregorio XII, nel 1415. La salma sarà esposta ai fedeli nella basilica di San Pietro a Roma.

Durante il suo Papato è stato in Umbria due volte, sempre ad Assisi, che visitava frequentemente già prima di salire al soglio Pontificio. Aveva scelto come nome da pontefice quello del santo patrono d’Europa, San Benedetto da Norcia. La prima visita ufficiale da Santo Padre risale al 17 giugno del 2007, in occasione dell’ottavo centenario della conversione di San Francesco. Visitò il Sacro Tugurio di Rivotorto, la chiesa di San Damiano, la basilica di Santa Chiara, la basilica inferiore e la tomba di San Francesco, la Cattedrale San Rufino e poi Santa Maria degli Angeli. Tornò poi sulla Tomba del Poverello il 27 ottobre 2011, in occasione del 25esimo anniversario dello “Spirito di Assisi”, l'incontro interreligioso voluto da Papa Giovanni Paolo II per il dialogo e la Pace, quando invitò 300 esponenti delle diverse religioni,  intervenuti nella basilica di Santa Maria degli Angeli e nella piazza della basilica inferiore di San Francesco.