Una tregua poi nuovo peggioramento

Ponte caratterizzato dal maltempo

Una tregua poi nuovo peggioramento
Tgr
Logo Rai Meteo

Ieri piogge anche consistenti hanno insistito su una fascia piuttosto ristretta dell’Italia centrale. Infatti sull’entroterra toscano centro-meridionale si sono innescati dei temporali che, spinti verso est dalle correnti occidentali, hanno interessato anche l’Umbria settentrionale e le Marche. Tra Trasimeno, perugino ed eugubino sono stati raggiunti accumuli di pioggia localmente anche superiori ai 40 mm. Oggi ancora qualche fenomeno di instabilità poi, a partire da domani sera, una depressione atlantica, in arrivo da ovest, alimentata da aria fredda, causerà un ulteriore peggioramento. Maltempo nel fine settimana, con temperature in forte diminuzione a partire da domenica. Nel dettaglio oggi avremo un cielo da nuvoloso a molto nuvoloso, con possibilità per alcune piogge, da isolate a sparse, più probabili sui settori centro-settentrionali, ma possibili anche altrove. Le temperature massime diminuiranno, con venti deboli meridionali. Domani cielo da nuvoloso a molto nuvoloso con possibili, isolati rovesci. Tendenza poi a peggioramento dalla sera con piogge nella notte. Temperature massime in calo, con venti meridionali in rinforzo fino a moderati.