Beffa Palermo, al Curi è 3-3

Partenza sprint del Perugia, avanti con Di Serio e Casasola su rigore. Primo tempo avanti 3-1 (Marconi e Olivieri). Rimonta rosanero firmata Valente e Brunori all'89esimo

Beffa Palermo, al Curi è 3-3
Agi
Stadio

Non basta una grande partenza al Perugia per avere ragione del Palermo. I biancorossi vanno subito in rete con Di Serio (2') e Casasola su calcio di rigore (7') concesso per fallo su Lisi. Nenache la rete di Marconi al 23esimo spaventa Dell'Orco e compagni, capaci di ristabilire le distanze al 36esimo con Olivieri. 

A inizio ripresa però è Valente a ridare speranze all'undici di Corini, speranze concretizzate all'89esimo dall'umbro Brunori, bravo ad anticipare Sgarbi e a metterla nell'angolino dove Gori non può arrivare. 

Con il punto conquistato i grifoni salgono così a quota 20