Botti di San Silvestro conformi alla normativa

Nessuna irregolarità negli esercizi controllati a Terni da Adm e polizia locale

Botti di San Silvestro conformi alla normativa
Tgr
Controlli di Capodanno

Tutti in regola gli esercizi commerciali di Terni controllati la notte di San Silvestro da funzionari dell'Agenzia delle Accise, dogane e monopoli di Stato e  da personale della polizia locale. Gli articoli pirotecnici in vendita - fa sapere Adm - erano conformi alla normativa di riferimento: tutti i prodotti esaminati riportavano l'avviso del divieto di vendita ai minori di 14 o 18 anni a seconda del grado di pericolosità, le istruzioni per il corretto posizionamento, le modalità di accensione e la distanza di sicurezza.
Le confezioni degli articoli pirotecnici presentavano tutte le avvertenze e le informazioni previste dalla normativa nazionale ed europea di sicurezza sui fuochi d'artificio. La presenza della valida marcatura CE apposta sulle confezioni insieme all'obbligo di far sottoporre i prodotti pirotecnici, prima della loro immissione sul mercato, a specifiche prove e valutazioni da parte di enti indipendenti, specializzati e autorizzati, permettono al consumatore di godere della magia dei fuochi d'artificio in piena sicurezza.
L'attività svolta si inquadra nell'ambito del protocollo d'intesa sottoscritto l'11 aprile 2022 dalla direzione territoriale Adm per la Toscana e l'Umbria e dal Comune di
Terni, in materia di vigilanza del mercato, lotta alla contraffazione, tutela del made in Italy e della salute del consumatore.