Maltempo sull'Umbria

Nevica sulla dorsale appenninica. Le principali vie di comunicazione sono al momento transitabili ma qualche disagio. Resta l'allerta gialla

Maltempo sull'Umbria
Tgr
Neve sulla strada della Contessa

L'annunciata ondata di freddo e di neve è arrivata. All'alba bufera a Castelluccio di Norcia, dove è stata interrotta la viabilità che conduce al borgo dei Sibillini. Neve anche a Norcia, Cascia e Monteleone di Spoleto. La scorsa notte i vigili del fuoco di Gaifana sono intervenuti per soccorrere un'auto rimasta bloccata nella tormenta sul monte Cucco, nel comune di Sigillo. Ma le precipitazioni nevose hanno interessato tutto l'Appennino umbro-marchigiano e gran parte delle località a ridosso della catena montuosa fino a quote collinari. Qui siamo a Gualdo Tadino. Paesaggio completamente imbiancato. Una decina di centimetri al suolo anche in centro. Molte le vetture provenienti dalle frazioni più alte con un'abbondante strato di neve sul tetto. Polizia locale impegnata a verificare lo stato delle strade cittadine. Neve anche sulla strada statale della Contessa ma senza grossi disagi al di là dei tre semafori che regolano il transito a senso alterno. Qualche fiocco, ma senza fare presa al suolo ad Assisi e a Perugia. Le principali vie di comunicazione sono al momento transitabili ma qualche disagio è stato registrato sulle strade secondarie delle frazioni montane. Nevica sulla Perugia-Ancona e sulla Foligno-Civitanova ma al momento senza criticità per la circolazione. Mezzi e personale Anas sono in azione. Anche per domenica la protezione civile ha confermato l'allerta gialla.