Umbria sotto la neve

Criticità maggiori lungo la fascia appenninica. Scuole chiuse in diversi comuni, compresi Perugia e Terni

Umbria sotto la neve
Tgr
La statale 75

Forti disagi, strade bloccate e scuole chiuse in molti comuni dell'umbria, compresi Perugia e Terni. La neve ha ricoperto quasi tutte le aree della regione, ed è caduta in abbondanza anche a terni e a Perugia. Le precipitazioni più forti hanno interessato però la zona dell'Eugubino-gualdese, quella del Folignate e dello Spoletino. Traffico fermo per ore lungo la E 75 e sulla Perugia-Ancona. Molte le auto fuori strada e i mezzi pesanti sprovvisti di catene che sono finiti di traverso sulla carreggiata. In Valnerina la coltre bianca ha raggiunto livelli record, più di un metro nelle frazioni di Norcia, Cascia e Preci. Nelle casette prefabbricate dei terremotati si lavora per liberare i tetti dal peso della neve.  E sono numerosi in tutta l'umbria gli interventi dei vigili del fuoco, tanto che è stato necessario richiamare anche il personale che non era in servizio. Problemi anche alla rete elettrica in Valserra. Oltre 250 le famiglie coinvolte. E ora si teme per il ghiaccio che potrebbe formarsi durante le ore notturne. 
Nel dettaglio il bollettino Anas delle ore 13: Al momento la strada statale 318 “di Valfabbrica” (direttrice Perugia-Ancona) è chiusa da Pianello a Casacastalda in direzione Ancona a causa di mezzi pesanti intraversati. Il traffico è deviato con indicazioni sul posto. Sulla strada statale 3 “Flaminia” tra Spoleto e Terni il transito è consentito alle autovetture e ai veicoli leggeri con dotazioni invernali montate. Stesso tipo di filtraggio avviene sulla SS685 “delle Tre Valli Umbre” da Sant’Anatolia di Narco al confine regionale verso Ascoli Piceno (questa sera la galleria Forca di Cerro resterà aperta) e sulla SS73bis “di Bocca Trabaria” da San Giustino e il confine con le Marche verso Pesaro. Circolazione rallentata anche sulla SS361 “Septempedana” da Nocera Umbra verso le Marche. Circolazione regolare con rallentamenti per mezzi in azione sul resto della rete umbra in gestione Anas.

Sulla E45 il transito è consentito su tutto il tratto umbro. Sul tratto toscano è attivo a San Sepolcro il filtro che consente il transito in direzione Cesena solo al traffico leggero diretto a Pieve Santo Stefano. Il tratto in corrispondenza del valico di Verghereto in Emilia Romagna è al momento chiuso in entrambe le direzioni a causa di un cavo di media tensione caduto sulla carreggiata e mezzi pesanti intraversati.