Apnea: il teatro per curare i disturbi alimentari

Al Palazzo dei Consoli di Orvieto è andato in scena lo spettacolo "Apnea". Gli ospiti dei centri per la cura dei disturbi alimentari hanno portato paure e ansie sul palcoscenico.

Il disturbo alimentare vissuto come apnea. A mancare, per chi ne soffre, non è l'ossigeno, ma lo slancio vitale. Nei centri di cura “Nido delle Rondini” e Palazzo Francisci di Todi", gli ospiti hanno la possibilità di sperimentare il teatro come cura da integrare alle terapie tradizionali. Lo spettacolo, intitolato “Apnea”, è andato in scena ad Orvieto, nella sala Expo di Palazzo dei Consoli.