Stremati dal virus

Tornano in piazza i lavoratori della sanità per chiedere il rispetto degli accordi con la Regione. E intanto il virus corre

L'emergenza non sembra essere finita per i lavoratori della sanità. Sono scesi di nuovo in piazza per chiedere che vengano attuati gli accordi di due anni fa. Con i casi positivi sempre alti la situazione non migliora, come alcuni operatori ci hanno raccontato al microfono