Il prezzo della pandemia

Donne penalizzate più degli uomini sul lavoro a causa del covid. Cresce il divario retributivo

I due anni di pandemia hanno pesato sul lavoro delle donne amplificando le disuguaglianze di genere già esistenti. E' aumentato il divario economico. La consigliera regionale di parità Monica Paparelli fa un quadro della situazione. La professoressa Cristina Mecucci, direttrice della Struttura di Ematologia dell' Azienda ospedaliera di Perugia e docente universitaria, da poco nominata membro del Consiglio Superiore della Sanità, ci racconta invece le difficoltà delle donne nel suo ambiente di lavoro e fa un appello.